Loading...

Rapporto Enea conferma le tesi di UNACO sull’approvazione del DL Rilancio

I dati, contenuti nel 10° “Rapporto annuale sull’efficienza energetica” e nel 12° “Rapporto annuale sulle detrazioni fiscali per interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti di energia rinnovabili negli edifici esistenti”, elaborati da Enea e presentati ieri a Roma in un convegno organizzato con Confindustria, danno ulteriori conferme alla tesi sostenuta da UNACO, ovvero quella di rendere strutturali le agevolazioni per il superbonus previste con il DL Rilancio, o in sub ordine almeno a 10 anni.

Infatti, anche in forza dei rapporti ENEA, il Ministro per la Transizione Ecologica Cingolani, ha affermato che i prossimi 10 anni saranno fondamentali.

UNACO concorda con la dichiarazione del Ministro, auspicandosi sia coerenza tra le dichiarazioni che continuità applicativa delle norme legate all’efficienza energetica, quale anche il Superbonus, per un periodo molto più ampio e soprattutto con una chiara regolamentazione, che consentano al comparto di programmare investimenti inerenti alla finanza ed alla formazione degli operatori, oltre che raffreddare la domanda con il conseguente abbassamento dei prezzi ed il reperimento delle materie prime, che sono la causa principale della distorsione del mercato.

 

Fonte: Edilportale