Loading...

Superbonus: fondamentale combattere la speculazione sui prezzi

Sono necessari una misura strutturale e l’intervento della politica per combattere l’incremento speculativo dei prezzi e scongiurare il blocco dell’edilizia.

Grande successo per l’evento Sisma Bonus “Intelligenza è Prevenire”, tenutosi il 4 giugno scorso con oltre 1200 professionisti partecipanti sulla piattaforma online che ha ospitato il webinar.

«È una grandissima opportunità, fondamentale per la spinta e la rinascita del nostro settore», queste le parole di Angelo Grimaldi, Presidente UNACO, Unione Nazionale Costruttori, relatore negli interventi in apertura. Grimaldi sottolinea, inoltre, l’importanza di strutturare la misura per i crediti di imposta legati al Superbonus, anche con un’aliquota di poco inferiore a quella prevista e l’impellente necessità di un intervento politico urgente che possa frenare l’incremento speculativo dei prezzi dei materiali per l’edilizia e scongiurare un blocco del settore a breve termine.

I superbonus 110% possono generare effetti espansivi nella filiera dell’edilizia e migliorare la qualità delle abitazioni, creando anche un’opportunità per introdurre il fascicolo del fabbricato.

All’evento, organizzato dal CNG, in collaborazione con Logica 3, con il Patrocinio del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e del Consiglio Nazionale degli Ingegneri erano presenti anche Massimo Sessa Presidente Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Armando Zambrano Presidente Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Arcangelo Francesco Violo Presidente Consiglio Nazionale dei Geologi.